Home Atto costitutivo Statuto Business plan IFS Montorfano Prodotti Dove siamo English version


Atto costitutivo

 

N 90.500 di repertorio
N 55.500 di raccolta

Costituzione di Società a Responsabilità Limitata
Repubblica Italiana

L'anno duemilaxxxx il giorno ventinove del mese di novembre (20 novembre 20xx).
In Palazzolo Sull'Oglio Piazza Vincenzo Rosa N. 10.
Innanzi a me Tizio Dott. Caio Notaio in Palazzolo Sull'Oglio, iscritto presso il Collegio Notarile di Brescia, non assistito dai testi, ai quali le parti, concordemente, avendo i requisiti di legge, col mio consenso, hanno rinunciato, sono comparsi i Signori:
DATI DEI SOCI

cittadini italiani, persone della cui identità personale io Notaio sono certo, che stipulano e convengono quanto segue:

1) Tra i Signori (GENERALITA' DEI SOCI)  è costituita una società a responsabilità limitata denominata "ifs Pelletterie Montorfano S.r.L.".

2) La sede della società è fissata nel Comune di Palazzolo sull'Oglio (BS). Ai soli fini dell'iscrizione nel registro delle imprese i comparenti dichiarano che l'indirizzo attuale della società è in Via Levadello N. 28 -

3) La società ha per oggetto:
a) lo studio, il disegno, la produzione e la distribuzione di articoli in pelle comprese borse, cinture, portafogli, scarpe e oggetti vari in questo materiale, studi di mercato e altri studi e servizi di commercializzazione (marketing);
b) la pubblicazione, l'edizione e la diffusione di tutti i prodotti derivanti dai servizi di cui al punto a) e qualsiasi documento, materiale di informazione o altro, mediante l'utilizzo di tecniche e forme appropriate, films e altre forme audiovisive ed elettroniche con l'esclusione dell'attività di pubblicazione di quotidiani cui all'articolo 1 della legge 5 agosto 1981 n. 416.Art. 5 La società può compiere tutte le operazioni commerciali, industriali, mobiliari (con esclusione delle attività riservate ad intermediari finanziari di cui all'art. 106 del Decreto Legislativo 1 settembre 1993 n. 385 nonché di quelle riservate alle società di intermediazione mobiliare di cui alla Legge 2 gennaio 1991 n. 1 e al Decreto Legislativo 23 luglio 1996 n. 415) ed immobiliari, ritenute dall'organo amministrativo necessarie o utili per il conseguimento dell'oggetto sociale, essa può anche assumere, in via non prevalente, nei limiti di cui l'articolo 2361 del Codice Civile, sia direttamente che indirettamente interessenze e partecipazioni in altre società o imprese aventi oggetto analogo od affine o connesso al proprio, concedere garanzie reali e fideiussioni a favore di terzi anche per conto e a garanzia di obbligazioni di terzi, con espressa esclusione delle attività regolamentate dalla legge 5 luglio 1991 n. 197. La società ha facoltà di raccogliere presso i propri soci e nel rispetto delle leggi e dei regolamenti vigenti, i fondi necessari per il conseguimento dell'oggetto sociale.

4) La durata della società è fissata sino al 31 dicembre 2050 e può essere prorogata.

5) Il capitale sociale è fissato in Euro 260.000 (duecentosessantamila virgola zero zero) e viene integralmente sottoscritto dai soci nelle seguenti quote:
- dalla Signorina (......) per la quota di Euro 10.000,00 (diecimila virgola zero zero),
- dalla Signorina (......) per la quota di Euro 10.000,00 (diecimila virgola zero zero),
- dalla Signorina (......) per la quota di Euro 10.000,00 (diecimila virgola zero zero),
- dalla Signorina (......) per la quota di Euro 10.000,00 (diecimila virgola zero zero),
- dalla Signorina (......) per la quota di Euro 10.000,00 (diecimila virgola zero zero),
- dalla Signorina (......) per la quota di Euro 10.000,00 (diecimila virgola zero zero),
- dalla Signorina (......) per la quota di Euro 10.000,00 (diecimila virgola zero zero),
- dalla Signorina (......) per la quota di Euro 10.000,00 (diecimila virgola zero zero),
- dalla Signorina (......) per la quota di Euro 10.000,00 (diecimila virgola zero zero),
- dalla Signorina (......) per la quota di Euro 10.000,00 (diecimila virgola zero zero),
- dalla Signorina (......) per la quota di Euro 10.000,00 (diecimila virgola zero zero),
- dalla Signorina (......) per la quota di Euro 10.000,00 (diecimila virgola zero zero),
- dalla Signorina (......) per la quota di Euro 10.000,00 (diecimila virgola zero zero),
- dalla Signorina (......) per la quota di Euro 10.000,00 (diecimila virgola zero zero),
- dalla Signorina (......) per la quota di Euro 10.000,00 (diecimila virgola zero zero),
- dalla Signorina (......) per la quota di Euro 10.000,00 (diecimila virgola zero zero),
- dalla Signorina (......) per la quota di Euro 10.000,00 (diecimila virgola zero zero),
- dalla Signorina (......) per la quota di Euro 10.000,00 (diecimila virgola zero zero),
- dalla Signorina (......) per la quota di Euro 10.000,00 (diecimila virgola zero zero),
- dalla Signorina (......) per la quota di Euro 10.000,00 (diecimila virgola zero zero),
- dalla Signorina (......) per la quota di Euro 10.000,00 (diecimila virgola zero zero),
- dalla Signorina (......) per la quota di Euro 10.000,00 (diecimila virgola zero zero),
- dalla Signorina (......) per la quota di Euro 10.000,00 (diecimila virgola zero zero),
- dalla Signorina (......) per la quota di Euro 10.000,00 (diecimila virgola zero zero),
- dalla Signorina (......) per la quota di Euro 10.000,00 (diecimila virgola zero zero),
- dalla Signorina (......) per la quota di Euro 10.000,00 (diecimila virgola zero zero)

Il venticinque per cento del capitale sociale è stato prima d'ora versato presso la Banca IFS Banca Agenzia di Palazzolo sull'Oglio, come risulta dalla ricevuta di deposito rilasciata in data 20 novembre 20xx, che i comparenti mi esibiscono e che in copia conforme in data odierna N. 90499 Rep. di me Notaio si allega al presente atto sotto la lettera "A". La parte residua del capitale sociale sarà versata nei modi e termini che saranno stabiliti dall'organo amministrativo.

6) Viene nominato, a tempo indeterminato, un Consiglio di Amministrazione composta da 5 membri, nelle persone dei Signori (GENERALITA' DEGLI AMMINISTRATORI), i quali dichiarano di accertare la carica loro conferita e seduta stante nominano quali Presidente del Consiglio d'Amministrazione (..................) e quale Vice - Presidente (..........................), i quali dichiarano di accettare pure tali cariche.
A comporre il primo collegio sindacale per il primo triennio, vengono nominati i signori:
- Bianchi Matteo, nato a Rovato il 16/10/1962, cod. fisc.BNCMTT62R16H598W, domiciliato anche fiscalmente in Palazzolo sull'Oglio, via Pascoli 129, iscritto nel "Registro dei Revisori Contabili" con provvedimento 07/06/1999 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, supplemento n. 50 - IV Serie Speciale - del 25/06/1999 (numero di registro assunto 79548) qui costituito quale presidente del collegio sindacale
-Rossi Mario, nato a Palazzolo sull'Oglio il 29/05/1962 cod. fisc. RSSMRA62E29G264D, domiciliato anche fiscalmente in Palazzolo sull'Oglio, via A. Modigliani 115, iscritto nel "Registro dei Revisori Contabili" con provvedimento 07/06/1999 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, supplemento n. 50 - IV Serie Speciale - del 25/06/1999 (numero di registro assunto 79551) qui costituito quale consigliere effettivo;
- Mottura Sergio, nato a Brescia il 20 aprile 1964 cod. fisc. MTTSRG64D20B157F, domiciliato anche fiscalmente in Palazzolo sull'Oglio, via G. Ferraris 24, iscritto nel "Registro dei Revisori Contabili" con provvedimento 06/05/2000 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, supplemento n. 68 - IV Serie Speciale - del 25/05/2000 (numero di registro assunto 81324) qui costituito quale consigliere effettivo;
- Costa Massimo, nato a Brescia il 15 maggio 1960 cod. fisc.CSTMSM60E15B157E, domiciliato anche fiscalmente in Brescia, via A. Manzoni 24, iscritto nel "Registro dei Revisori Contabili" con provvedimento 06/05/2000 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, supplemento n. 68 - IV Serie Speciale - del 25/05/2000 (numero di registro assunto 81330) qui costituito quale consigliere supplente;
- Simoni Giovanni, nato a Brescia il 12 novembre 1961 cod. fisc.SMNGNN61S12B157K, domiciliato anche fiscalmente in Rovato (BS), via G. Verdi 14, iscritto nel "Registro dei Revisori Contabili" con provvedimento 08/02/1999 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, supplemento n. 42 - IV Serie Speciale - del 28/02/1999 (numero di registro assunto 78324) qui costituito quale consigliere supplente;

7) Il primo esercizio sociale si chiuderà il 31 dicembre 20xx

8) Il Signor (RAPPRESENTANTE LEGALE) è autorizzato a ritirare il 25% (venticinque percento) del capitale sociale dalla Banca depositaria rilasciandone quietanza.

9) I comparenti dichiarano che l'importo globale approssimativo delle spese per la costituzione, che sono poste interamente a carico della società, è di Euro 4.000,00 (quattromila virgola zero zero).

10) Ai sensi della legge 19 maggio 1975 N.151 i Signori (GENERALITA' DEI SOCI) dichiarano di essere tutti liberi da vincoli matrimoniali.

11) La società si dichiara costituita sotto la piena osservanza del presente atto e dello statuto sociale contenente le norme relative al funzionamento della società, ivi comprese quelle concernenti l'amministrazione e la rappresentanza, statuto che, previa lettura da me Notaio datane ai comparenti, viene dagli stessi approvato e quindi si allega al presente atto sotto la lettera "B" per costituirne parte integrante ed essenziale.

Ho letto io Notaio il presente atto ed i suoi allegati
alle parti contestualmente e le stesse da me interpellate lo dichiarano conforme alla loro volontà e a verità si sottoscrivono qui di seguito, a margine dei fogli che precedono e sull'allegato "B", con me Notaio.
Il presente atto è scritto a macchina con nastro indelebile da persona di mia fiducia sotto la mia direzione e occupa tredici facciate e sin qui della quattordicesima di quattro fogli.